COMUNE di
FIASTRA
stemma del comune di FiastraFiastra

Comune di FIASTRA

Fiastra è un comune italiano di 646 abitanti, appartiene alla provincia di Macerata, nelle Marche.

Comuni limitrofi con mappa
Fiastra confina con 8 comuni: Bolognola, Camerino, Cessapalombo, San Ginesio, Sarnano, Ussita, Valfornace, Visso.
newvedi la Mappa dei Comuni Limitrofi

0){?>
regione Marche provincia Macerata (MC)
CAP 62035 targa MC
prefisso 0737 ISTAT 043017
Cod.catastale D564
altitudine 732 metri s.l.m. superficie 57,57 km²
lat-lon 43°2'8"13°9'20" link Maps 43.0355, 13.1555
pop. (2020) 646 335 311 densità 11,22 ab/km²
Santo Patrono Conversione di San Paolo  giorno festivo:  25 gennaio
Indirizzo Sede
Comune di FIASTRA

Via Roma, 1

62035 Fiastra (MC)
telefoni 
Centralino  0737 52112
Fax  0737 52570
sito web  www.comune.fiastra.mc.it
posta certificata  comune.fiastra.mc@legalmail.it
Climatico
Zona climatica

E
gradi giorno

2.496
periodo accensione

15 ottobre - 15 aprile
durata

14 ore giornaliere
tabella classificazione climatica
Sismico
Zona sismica

2
In questa zona sono possibili forti terremoti
tabella classificazione sismica
principali distanze Il comune di Fiastra dista, in linea d'aria, 37.93 km dalla sede della provincia di Macerata e 70.00 km dalla sede della regione Marche, mentre dista 138.50 km da ROMA capitale.
Distanza dalle altre province: Ancona 67.87 km, Ascoli Piceno 39.75 km, Fermo 47.41 km, Pesaro e Urbino 98.94 km.
Frazioni (19)

L  = località
Q = quartiere
M = municipio
Acquacanina, Bolognesi, Cicconi, Collattoni [L], Colle [L], Collemese, Collesanto, Collevecchio [L], Colli, Fossa, Moreggini, Paninventre, Podalla, Radeccia-Paladue [L], San Lorenzo al Lago, San Lorenzo in Colpolina [L], San Marco [L], Sant'Ilario, Trebbio
vedi mappa
Statistiche nazionali

( ISTAT 2020 )
6.678°

1.444°

7.598°

979°
Comune per popolazione

Comune per estensione

Comune per densità abitativa

Comune per altitudine
links mappa comuneitinerari dal comunegrafici popolazionemappa comuni confinantimeteo comune
Fiastra, in provincia di Macerata, è stato istituito il 1° gennaio 2017, con Legge Regionale n.25 del 24 ottobre 2016, pubblicata con Bollettino Ufficiale della Regione Marche n.120 del 3 novembre 2016. È nato dalla fusione dei comuni di Acquacanina (incorporazione).
Note: al momento non ci sono altre note