ricetta n° 63 

Krapfen
ricetta letta 5.385 volte 

Autore: anonimo
grado di difficoltà:  diff
dosi per 6 persone

ingredienti
  • farina (250 gr)
  • burro (50 gr)
  • zucchero (25 gr)
  • uova (1)
  • tuorli di uova (2)
  • lievito di birra (10 gr)
  • latte (25 gr)
  • sale (un pizzico)
  • buccia grattugiata di limone (di un limone intero)
preparazione
Si prende circa un quarto della farina, incorporando al lievito sciolto in acqua tiepida, allo scopo di farne un panetto soffice e di farlo successivamente lievitare fino a che avrà preso il doppio della dimensione iniziale.
Si mette quindi il burro in una terrina e lo si lavora sino a ridurlo come una crema.
Si aggiungono lo zucchero, il sale, la buccia di limone, la farina e le uova (uno intero + i due tuorli).
Al termine si aggiunge il latte, in modo da ottenere un impasto molto leggero.
Si unisce il panetto lievitato, si impasta molto bene e si lascia il tutto, coperto con un panno, in un posto tiepido a lievitare.
La parte finale di questa ricetta prevede che l'impasto venga steso con il mattarello, poi tagliato a dischi con un bicchiere infarinato e, inoltre, che la circonferenza di tali dischi sia bagnata con il latte e che al centro della metà degli stessi venga messo un cucchiaino di marmellata. Si coprono i dischi con la marmellata con quelli senza e si preme leggermente sui bordi.
I Krapfen vanno lasciati lievitare coprendoli con un panno ed infine fritti, un po' alla volta, nell'olio caldo (non caldissimo). Prima di consumarli si rotolano nello zucchero a velo.

suggerimenti
Nessuno


Krapfen