ricetta n° 50 

Sfogliatelle
ricetta letta 6.787 volte 

Autore: anonimo
grado di difficoltà:  diff
dosi per 8 persone

ingredienti
  • uova (6)
  • strutto (6 cucchiaini colmi)
  • strutto (300 gr)
  • farina (300-400 gr)
  • zucchero (2 cucchiai)
  • marmellata mista (uva, amarena, mele) (500 gr circa)
  • cioccolato fondente tritato (150 gr)
  • mandorle tostate e macinate (150 gr)
  • cedro tritato (100 gr)
  • rhum (1/2 bicchiere)
preparazione
Per il ripieno:
Amalgamate con cura la marmellata, il cioccolato, le mandorle, il cedro e il rhum (o cognac).
Per la pasta:
Infarinate la spianatoia (tavola di legno) e distribuite la farina a fontana.
Togliete dalle uova 3 albumi sostituiti con la stessa quantità di acqua.
Ponete nel mezzo le uova, l'acqua, lo zucchero e lo strutto misurato a cucchiaini.
Lavorate la pasta e quindi dividete la "massa" in 6 panetti.
Stendete in sfoglie circolari piuttosto sottili.
Sovrapponete le 6 sfoglie ungendo con lo strutto, di volta in volta, i vari strati sino all'ultimo.
Arrotolando il tutto formate un lungo cilindro del diametro di 6-7 cm circa.
Tenete per qualche ora in frigorifero o all'aperto.
Tagliate la pasta a dischi dello spessore di 1 cm con un coltello piuttosto caldo (la parte più tiepida, cioè quella che viene toccata per ultima con il coltello, deve essere rivolta verso la tavola di legno) e fate rotolare dalla parte opposta il matterello per assottigliare la pasta.
Mettete sopra un paio di cucchiai del ripieno e ricoprite con la stessa pasta (a mo' di raviolo) schiacciando i contorni.
Lasciate cuocere nel forno abbastanza caldo per circa 15 minuti (la pasta dovrà sollevarsi, ma non dorarsi).
Prima di servire spolverate le sfogliatelle con lo zucchero.

suggerimenti
Nessuno


Sfogliatelle