ricetta n° 193 

Ravioli ai funghi porcini
ricetta letta 5.211 volte 

Autore: anonimo
grado di difficoltà:  diff
dosi per 4 persone

ingredienti
  • uova (4)
  • farina (500 gr)
  • olio extravergine d'oliva (1 cucchiaio)
  • sale (1 cucchiaino)
  • acqua
  • funghi porcini (400 gr)
  • aglio (1 spicchio)
  • olio extravergine d'oliva (1 cucchiaio)
  • prezzemolo (1 cucchiaio tritato)
  • uova (2)
  • parmigiano grattugiato (100 gr)
  • panini (2)
  • latte
  • maggiorana
  • sale
preparazione
PREPARAZIONE PASTA PER I RAVIOLI
Mettere la farina a fontana sul tavolo e fare un foro al centro.
Aggiungere nel vuoto le uova e con la mano amalgamare bene il tutto, aggiungendo sale e olio, fino a raggiungere un'impasto omogeneo.
Coprire infine la pasta ottenuta con un panno e lasciarla riposare per almeno 20 minuti.


PREPARAZIONE RIPIENO E RAVIOLI
Soffriggere in una casseruola 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, l'aglio e il prezzemolo tritato e aggiungere i funghi porcini, lavati e tagliati grossolanamente.
Lasciare cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti.
Togliere la casseruola dal fuoco e unire le uova, il formaggio, la mollica dei panini (precedentemente ammollata nel latte e successivamente ben strizzata), la maggiorana tritata e sale qb.
Amalgamare bene il tutto con l'uso di un frullatore: se l'impasto risulta "molle", aggiungere un po' di formaggio o un po' di pane grattuggiato.
Andiamo ora a preparare i ravioli...
Infarinare il tavolo e con l'aiuto di un mattarello di legno, stendere la pasta e lavorla fino ad ottenere delle lunghe sfoglie sottili.
Distribuire su di esse, nel mezzo a distanza regolare, dei piccoli mucchietti di ripieno.
Piegare la sfoglia su se stessa, in modo da coprire interamente il ripieno e chiuderla ritagliandola con una rotella tagliapasta (preferibilmente con i bordi dentati), disegnando così dei quadrati uguali.

PREPARAZIONE CONDIMENTO
Mettere in una padella capiente olio extravergine d'oliva, aglio e prezzemolo e fare soffriggere per 2 minuti, aggiungendo 300 gr. di funghi finferli, lavati e scottati precedentemente in acqua calda salata.
Fare cuocere per altri 5 minuti a fuoco lento aggiungendo, se è il caso, un po' di acqua della pasta.
A questo punto unire al condimento 100 gr. di panna da cucina e successivamente i ravioli (cotti a parte in abbondante acqua salata).
Saltate ed impiattate con una spolverata di Parmigiano grattugiato.

suggerimenti
Nessuno


Ravioli ai funghi porcini