ricetta n° 165 

Tagliatelle con il baccalà
ricetta letta 3.789 volte 

Autore: anonimo
grado di difficoltà:  diff
dosi per 5 persone

ingredienti
  • tagliatelle all'uovo (500 gr)
  • stoccafisso (400 gr)
  • funghi secchi (25 gr)
  • olio extravergine d'oliva (1 dl)
  • cipolla (1)
  • carote (1)
  • aglio (1 spicchio)
  • chiodi di garofano (2)
  • noce moscata (q.b.)
  • scorza di limone grattugiata
  • vino bianco (1/2 bicchiere)
  • latte (poco)
  • prezzemolo tritato (un cucchiaio)
  • sedano (1 costa)
  • burro (40 gr)
  • pepe (a piacere)
  • sale (q.b.)
preparazione
Pulite il baccalà togliendo le spine e tagliatelo in riquadri.
Lasciate a bagno i funghi in acqua tiepida per alcune ore.
Preparate un trito di sedano, carota, cipolla e aglio.
Pestate i chiodi di garofano e aggiungete la noce moscata, la scorza di limone grattugiata e il pepe appena macinato.
Mettete a soffriggere il trito con l'olio e aggiungete il composto di chiodi di garofano.
Fate rosolare, calate i riquadri di baccalà e mescolate lasciando insaporire.
Versate il vino bianco e lasciate in cottura finchè evapora.
Continuate la cottura aggiungendo il poco latte e aggiustate di sale.
Spolverate con prezzemolo tritato e proprio a fine cottura unite il burro.
Cuocete la pasta e scolatela cotta al dente.
Condite con la salsa di baccalà e servite caldo.

suggerimenti
Nessuno


Tagliatelle con il baccalà